riso

Mare e monti uniti in un primo dal sapore originale. L’occorrente? 400 gr di riso, 16 gamberi freschi, 200 gr di porcini, 150 gr di cipolla caramellata molto scura, 70 gr di Parmigiano-Reggiano stagionato e brodo di pesce.

Si inizia facendo soffriggere i porcini in olio d’oliva. Quando sono ben dorati si aggiunge la cipolla caramellata e il riso. Una volta dorato il riso, è tempo di aggiungere il brodo di pesce poco alla volta senza smettere di rimuovere con un cucchiaio di legno.

Assaggiate: se il riso é cotto, va tolto dal fuoco e mantecato con Parmigiano grattugiato al momento. Cuocete i gamberi, dopo averli pelati, in padella con un po’ d’olio e, appena pronti, disponeteli sul risotto già impiattato.